Il PD si conferma primo partito. Completiamo l’opera uniti per Todi.

L’affermazione di Carlo Rossini in ogni sezione elettorale, insieme a quella della coalizione di centro-sinistra, ci riempie di soddisfazione e  di responsabilità.
Il 40% dei consensi ci sprona a guardare con fiducia al turno di ballottaggio del prossimo 25 giugno
.
Il Partito Democratico, con oltre il 30% dei consensi, è il primo partito della città, la netta affermazione è avvenuta in modo omogeneo in tutte  e 19 le sezioni  elettorali a conferma di un radicamento forte  nel territorio.
Questi dati dimostrano che la nostra proposta di governo, oltre al buon lavoro compiuto  dall’amministrazione in questi ultimi 5 anni, sono stati apprezzati dagli elettori così come l’unità e la coesione della coalizione hanno rappresentato e ancor più rappresenteranno per il futuro garanzia di stabilità, di velocità nelle scelte, di trasparenza  e di efficienza.
La concretezza delle proposte e l’unità hanno rappresentato un valore aggiunto che solo il candidato sindaco Carlo Rossini e la coalizione che lo sostiene possono garantire per i 5 anni futuri.
Un sincero grazie agli elettori che ci hanno sostenuto e che sicuramente non ci faranno mancare il loro sostegno  il 25 giugno
, un grazie a tutti gli elettori che hanno partecipato a questa tornata elettorale, un grazie a Carlo Rossini per il suo lavoro, un grazie a tutte le candidate e candidati che si sono spesi con passione, determinazione e correttezza, un grazie a tutte le volontarie e volontari impegnati nella macchina organizzativa.
Da subito ripartiamo con le nostre proposte per allargare il consenso anche a quegli elettori che nella giornata di domenica 11 giugno hanno fatto scelte diverse perché scelgano il 25 giugno, la concretezza e l’unità rappresentate da Carlo Rossini.

pdadmin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*