La segreteria del Partito Democratico Todi dopo le Elezioni Amministrative.

Il Partito Democratico di Todi intende ringraziare prima tra tutti gli elettori che hanno dato fiducia al progetto politico presentato ed a  quanti hanno dimostrato impegno, sacrificio e dedizione nell’ultima tornata elettorale che ha visto il centro-sinistra a malincuore sconfitto per un pugno di voti. Tanti i soggetti, militanti ed esponenti del centro-sinistra hanno dimostrato tutta la vicinanza alla causa della rielezione del sindaco Rossini che purtroppo non ha avuto l’esito sperato. Il Partito Democratico di Todi intende ringraziare in primis Carlo Rossini per l’operato svolto negli ultimi 5 anni, ringraziamento esteso anche agli ex assessori uscenti Manuel Valentini e Catia Massetti ed agli ex consiglieri comunali Vannini, Gioffrè, Alvi, Berrettoni, Orlandoni e Carletti. Nonostante la sconfitta, unita ad un quadro politico italiano instabile ed incerto, il Partito Democratico di Todi intende lanciare un messaggio positivo per il futuro: continueremo a guardare ...

Leggi Articolo »

SPORT: INVESTIMENTI RECORD PER TODI. I PROSSIMI PROGETTI.

Il successo non solo sportivo della seconda edizione del Torneo di calcio a 5 in corso in questi giorni a Todi rappresenta simbolicamente il culmine di un impegno costante dell’Amministrazione comunale e del Sindaco Carlo Rossini a favore dello sport. Il torneo è sport, è socialità, è partecipazione, è unità della città con il suo territorio, è festa di giovani, è impegno di un’associazione giovane, Loop Events, in prima linea per organizzare e promuovere eventi. È una manifestazione che cresce e che proprio per questa ragione richiederà maggiore attenzione da parte delle istituzioni e degli stessi organizzatori. L’impegno e le risorse che l’Amministrazione Rossini ha dedicato al settore sportivo, inteso in senso ampio, sono testimoniati da fatti ed opere inequivocabili, dando soluzione a problemi che in alcuni casi si trascinavano da anni. Circa 2 i milioni di investimenti attivati con ...

Leggi Articolo »

Todi ha bisogno di unità.

I commenti di alcuni esponenti del centro-destra locale e regionale sui risultati elettorali di Todi sono a dir poco sconcertanti. Si continua nel vano esercizio di spaccare la città, mentre invece noi pensiamo che Todi vada unita per raggiungere risultati di successo. Una città divisa su tutto, come quella che continuano a dipingere a destra con campagne elettorali contro tutto e tutti, è una città senza prospettive. Noi crediamo che la crescita potrà arrivare solo a partire dal lavoro fatto in questi anni e cercando di condividere grandi progetti. La destra ci riepiloghi cosa ha fatto quando era al governo della città e quali progetti intende realizzare per il futuro. Noi lo abbiamo già messo chiaramente nero su bianco. Un po’ di serietà in questa competizione elettorale da parte della destra tuderte non guasterebbe! La smettano di giocare con i ...

Leggi Articolo »

Il PD si conferma primo partito. Completiamo l’opera uniti per Todi.

L’affermazione di Carlo Rossini in ogni sezione elettorale, insieme a quella della coalizione di centro-sinistra, ci riempie di soddisfazione e  di responsabilità. Il 40% dei consensi ci sprona a guardare con fiducia al turno di ballottaggio del prossimo 25 giugno. Il Partito Democratico, con oltre il 30% dei consensi, è il primo partito della città, la netta affermazione è avvenuta in modo omogeneo in tutte  e 19 le sezioni  elettorali a conferma di un radicamento forte  nel territorio. Questi dati dimostrano che la nostra proposta di governo, oltre al buon lavoro compiuto  dall’amministrazione in questi ultimi 5 anni, sono stati apprezzati dagli elettori così come l’unità e la coesione della coalizione hanno rappresentato e ancor più rappresenteranno per il futuro garanzia di stabilità, di velocità nelle scelte, di trasparenza  e di efficienza. La concretezza delle proposte e l’unità hanno rappresentato un valore aggiunto che solo il candidato ...

Leggi Articolo »

Sviluppo: il Sindaco Rossini con il Viceministro dell’Economia Morando al forum della CNA di Todi

Artigianato, piccola impresa, azioni di sviluppo per la città ed incentivi alla crescita: questi i temi principali al centro dell’incontro di martedì 6 giugno organizzato dalla CNA di Todi al quale ha partecipato il Sindaco Carlo Rossini insieme al Viceministro dell’Economia e delle Finanze Enrico Morando per un confronto aperto con imprenditori, operatori economici e professionisti del territorio comunale. “Nel 2012 – ha evidenziato Rossini – abbiamo trovato un Comune bloccato. Lo abbiamo rimesso in piedi. Oggi la macchina dei lavori pubblici è ripartita: dopo avere già investito in 5 anni 15 milioni di euro per tanti grandi e piccoli interventi, c’è un piano di opere pubbliche strategiche in partenza, di cui molte già finanziate, per 8 milioni di euro, ed altre progettate per circa 16 milioni di euro che possono aprire nuove occasioni di lavoro e nuove prospettive per ...

Leggi Articolo »